i scortava attraverso Laces, passammo davanti a u

i scortava attraverso Laces, passammo davanti a u

Postautor: yaya2017 » 4 gru 2017, o 04:02

I componenti grezzi delle sneakers prodotte all'interno della Speedfactory erano minime: rotoli di tessuto lavorato Nike Air Pegasus 89 Womens a maglia; strisce larghe dita di poliuretano termoplastico semirigido, che si fondono all'esterno di una scarpa per dargli struttura; granuli bianchi di poliuretano termoplastico per le suole Boost della firma Adidas; un transatlantico arancione importato dall'Italia; e una "barra di torsione fluttuante", presumibilmente per un maggiore sostegno, che sembrava un dispositivo intrauterino a doppia testa. Un operaio fischiettò mentre posava strane falde tagliate al laser Nike Air Max 90 Mujer Azul del tessuto a maglia su un nastro trasportatore. Sembravano un po 'come l'elmo di Darth Vader in silhouette. Il nastro trasportatore li guidava attraverso casse bianche a forma di cubo con vetri colorati, dove una macchina scaldava a caldo le strisce di poliuretano termoplastico sul tessuto in un preciso schema. Un operaio in fabbrica su un carrello elevatore bianco scivolò lentamente. Un altro operaio passò i lembi di tessuto a una linea di macchine da cucire gestite da umani, che le Nike Air Max 90 Herr ricucirono per formare dei bottini tridimensionali: le tomaie delle scarpe da ginnastica. Questi sono stati poi allungati da un operaio addetto alla fabbrica su un aggeggio che portava due piedi del modello, come se un manichino fosse stato sdraiato sulla schiena, giocando a bordo di un aeroplano. I piedi furono quindi staccati, anche da un essere Nike Air Max TN Femme umano, e collocati in una grande macchina a vetri. In quello che può essere descritto come un vero e proprio drammatico 93 secondi, la porta della macchina si richiuse, una luce calda si accese da dietro i piedi rivestiti di stivali e le tomaie in maglia si fusero su un paio di suole. Nelle fabbriche di scarpe tradizionali, questo processo generalmente comporta un'impresa disordinata e imprecisa di incollaggio, eseguita dalle abili mani di persone a sangue caldo. Qui, è stato fatto da Nike Air Max 90 Damen quello che sembrava un forno neo-futuristico Easy-Bake. Più tardi, un altro umano infilava i lacci delle scarpe.

L'intero processo è stato affascinante. Mentre mi appoggiavo alla finestra del bus per tornare a Norimberga, mi sono reso conto che non avevo pensato alla Seconda Guerra Mondiale per almeno cinque ore, un primato personale per la mia permanenza www.djherouan.fr in Germania. FABBRICATO E PRODUZIONE STOREFACILE sono entrambi i figli di una divisione all'interno di Adidas incentrata sulle nuove tecnologie chiamate Future Team, una sorta di Google X per sneakerheads. La divisione è piccola - circa 120 persone in un campus di 5.000 - e la sua definizione del futuro è modesta: solo da due a sette anni. "Siamo come una piccola compagnia all'interno dell'azienda", mi ha detto un impiegato alto e socievole di nome Klaus. Mentre gesticolava Adidas ZX Flux Femme verso le porte di vetro degli uffici della squadra del Futuro, che sono alle spalle di Laces, la sua voce aveva il tenore senza fiato di un sussurro, senza essere tranquillo; tutto ciò che ha detto sembrava essere seguito da un trucco magico. "Cerchiamo di spingere la nostra azienda: dai, scendi dal tuo culo pigro, entra in una nuova area." Prendi Storefactory, Nike Air Pegasus 89 Dámské ad esempio: Klaus ha descritto come l'idea potrebbe scalare a livello globale. Un utente ("Odio la parola consumatore", sospirò) potrebbe eseguire una scansione del corpo una volta, quindi ordinare l'abbigliamento personalizzato da consegnare in qualsiasi parte del mondo. "Il futuro diventerà molto più versatile e gratuito", ha affermato.

Al centro dell'ufficio del team Future, una sneaker penzolava dalla stretta di un piccolo braccio robotico industriale, chiamato LBR iiwa, Nike Air Max 2017 Mujer realizzato dalla società di automazione tedesca KUKA. Gli ingegneri stavano sperimentando modi in cui poteva essere usato in una Speedfactory. Progettato per lavori di assemblaggio leggeri e complessi, il braccio è sensibile e reattivo al tatto. è curvo ed elegante, come qualcosa di un film della Pixar, o un giocattolo sessuale. Alcuni futuri ingegneri Nike Air Max 1 Womens del team si sono offerti di farmi insegnare al movimento iiwa guidandolo con le mie mani. Con cautela ho fatto roteare il braccio in una figura-otto e ho aspettato che il robot ripetesse il gesto. Ma rimase immobile; la sneaker pendeva mollemente. Uno degli ingegneri corrugò la fronte e toccò il pannello di controllo. Ho chiesto quale ruolo pensavano che il braccio potesse suonare in una Speedfactory. Come molte domande poste al team del futuro, la risposta a questo era o top Nike Air Max 90 Womens White secret o ancora indeterminata. "Puoi realizzare una scarpa con materiali completamente diversi se hai un robot in grado di avvolgerlo attorno ad un filo", ha dichiarato Tim Lucas, senior director of engineering. Poi si è fermato. "Il robot può funzionare in tre dimensioni. Non devi necessariamente avere un materiale che ha tagliato un foglio. Puoi creare nuovi Nike Air Max 90 Womens Black materiali molto interessanti. "Klaus riapparve, tenendo in mano un bicchiere mezzo pieno di una bevanda viola che identificò come Purple Rain -" una reminescenza per Prince ", spiegò, procurato dal bar del campus. Mentre mi scortava attraverso Laces, passammo davanti a un MakerLab simile a un loft, modellato su uno spazio hacker e rifornito di bulloni di tessuti, contenitori di materiali e una serie di macchine per cucire, lavorare il legno e stampare in 3-D. In un atrio, i Adidas Superstar Womens dipendenti si radunavano vicino a alberi viventi a grandezza naturale; hanno toccato i loro laptop da un anfiteatro, dove si tengono regolarmente colloqui in stile TED durante l'ora di pranzo. L'intera scena sembrava una startup composta da atleti.
yaya2017
 
Posty: 153
Rejestracja: 8 sie 2017, o 07:19

Wróć do Rozwój mowy



Kto jest online

Użytkownicy przeglądający to forum: Sebahtstian i 10 gości

cron